Sabato è arrivata alla fine anche la rotta di Gravità Zero, forse il progetto di cui quest’anno siamo più fieri: 18 band indipendenti per 5 serate, 6 appuntamenti di alto livello che, permetteteci una pacca sulle spalle, sono stati gestiti con grande professionalità e protagonismo anche dei membri più freschi del nostro collettivo.
Soprattutto, 6 serate partecipate dal pubblico oltre ogni aspettativa, che ci dimostrano che questa città è viva anche al di là della movida del centro storico o dei grandi concerti e che ha voglia di incontrarsi per ascoltare musica nuova.


Non abbiamo mai intesto G0 come un contest, pensiamo che competizione e musica non stiano bene insieme sullo stesso palco. Però lo abbiamo sempre considerato un canale per portare alcune band indipendenti locali sul palco del NaDir Festival, e questo impone una scelta ogni anno difficile.
Salutiamo e ringraziamo quindi tutte le band che hanno partecipato a Gravità Zero e hanno animato questo percorso bellissimo, sicuri che le nostre rotte torneranno ad incrociarsi.
Complimenti e arrivederci al NaDir \ Napoli Direzione Opposta Festival IV​ invece alle tre band che apriranno le giornate del 20, 21 e 22:
ULTIMA HAINE:​ 20 luglio
Babël​: 21 luglio
LeVacanze ​: 22 luglio

Spazio alla musica.

#NaDirIV #direzioneopposta #gravitàzero #spazioallamusica #elealtrestelle